Fuga d’autunno in Valle di Comino

Posted on

Fuga d’autunno? Voglia di immergervi nei colori dorati e scintillanti del โ€œfoliageโ€ della natura, scoprendo luoghi incredibili della nostra Italia? Siete allora nel posto giusto. Oggi vi porto con me, per la seconda volta, nella meravigliosa Valle di Comino nel Lazio, incastonata tra le bellezze del Parco nazionale dโ€™Abruzzo, Lazio e Molise.

Qualche weekend fa, per l’appunto, siamo ritornati a distanza di due anni in questa fantastica valle. Abbiamo trascorso un soggiorno favoloso. Passeggiate in boschi fiabeschi, visita di una Cantina suggestiva del luogo, relax a tutto tondo nel magico Relais Colle Buono (per noi oramai un luogo del cuore), gentilezza e genuinitร  di chi ci ha accolto, sono stati gli ingredienti ad hoc per creare il weekend perfetto.

Vorreste saperne di piรน? Seguitemi nella lettura.

Valle di Comino

La Valle di Comino รจ situata in Ciociaria nella provincia di Frosinone, piรน precisamente a ridosso del Parco nazionale dโ€™Abruzzo, Lazio e Molise.ย Il fiume Melfa lโ€™attraversa sfociando nella Valle del Liri.
Questa valle si trova in una posizione privilegiata.
Eโ€™ infatti disseminata di borghi caratteristici e ricchi di storia e tradizioni comeย Alvito, Atina, Montecassino, Isola del Liri, San Donatoย e tanti altri ancora.

alvito

Alvito, Valle di Comino.

E per chi non volesse lasciarsi sfuggire lโ€™occasione di una visita anche al mare, in 50 minuti di macchina si puรฒ raggiungere anche laย spiaggia di Formiaย e proseguendoย Gaeta.

La Valle di Cominoย รจ un luogo intriso di mistero e leggende tanto che la tradizione mitica descrive che la cittร  fu fondata da Saturno. Conserva infatti i resti di mura poligonali a grossi blocchi di pietra e numerose testimonianze di epoca romana come epigrafi, sculture e ceramiche.

La Valle รจ la meta ideale per coloro che cercano un tipo di turismo esperienziale, inserito nelle tradizioni che si rispecchiano perfettamente nella vita che animano i piccoli borghi della valle.

Relais Colle Buono

Da amanti instancabili del trekking, della natura e dei luoghi in cui si respira pace e serenitร , non ci siamo lasciati sfuggire l’occasione di accettare nuovamente il graditissimo invito del magnifico Relais Colle Buonoย  approfittando di godere del loro pacchetto “Fuga d’Autunno”.

relais colle buono

Relais Colle Buono.

Questo pacchetto offre la possibilitร  di poter prenotare presso il Relais un weekend per due persone con mezza pensione, ingresso nella loro straordinaria SPA e visita in Cantina con degustazione dei vini della regione. Vivere quindi un soggiorno romantico circondati da tutte le bellezze del luogo in armonia e tranquillitร .

Questo luogo รจ una vera oasi, il rifugio ideale per staccare dal caos della cittร , allontanandosi dalla vita frenetica quotidiana. Per noi รจ stata una riconferma della magia che si respira nella struttura.

Il weekend perfetto esiste e potete trovarlo qui lasciandovi ammaliare dallโ€™incanto del posto travolgendo occhi, cuore e anima!

I dettagli eleganti delย Relais Colle Buono dipingono unโ€™ambiente cosรฌ adorabile da rilassare giร  solo allo sguardo la mente. Il silenzio, smorzato qua e lร  solo dal cinguettio degli uccelli e dal vento che toccava delicato la vegetazione tutta attorno, rigenera.

Un soggiorno emozionante che consiglio a tutti di provare per affondare tutti i propri sensi in una vacanza da sogno.

Una vacanza da sogno che รจ iniziata dal paesaggio che circonda il Relais: giardino a perdita d’occhio, montagne stupefacenti e colline colorate d’autunno suscitano emozioni intense!

relais colle buono

Relais Colle Buono.

L’incanto si amplifica nelle camere del Relais, come la nostra executive suite, dal nome “Rosmarino” che ci ha conquistato non appena abbiamo varcato l’ingresso. Una stanza magnifica e ampissima con terrazzo e vetrate tutte attorno con vista sul panorama circostante e sulla piscina a sfioro della location. Impeccabile gli arredi raffinati e di classe, cosรฌ come gli accessori esclusivi e le pareti che raffigurano fiori in primavera dipinti a mano. Un tripudio di bellezza e perfezione che mette in ordine ogni pensiero.

relais colle buono

Relais Colle Buono.

Ma non รจ finita qui, la chicca della struttura sta soprattutto nella sua nuova SPA.

relais colle buono.

Relais Colle Buono.

L’ambiente รจ grande ed accogliente ideale per potersi rilassare a 360 gradi. La SPA รจ dotata di sauna, bagno di vapore, parete di sale, un letto matrimoniale ad acqua, doccia emozionale, area relax con tisaneria e vasca idromassaggio panoramica. 90 minuti di puro benessere! Il tutto reso ancora piรน suggestivo potendo completare il percorso ritemprandosi dinnanzi al fuoco accesso nell’ ampio giardino della location contemplando natura, profumo di bellezza e serenitร .

relais colle buono

Relais Colle Buono.

relais colle buono

Relais Colle Buono.

Risvegliarsi poi la mattina assaporando tutti i gustosi prodotti locali, con le ricchissime colazioni in una cornice cosรฌ affasciante, ha reso il tutto una vera favola. Cornetti freschi, torte e pane fatto in casa, cappuccini, caffe, marmellate di ogni gusto, burro, squisitezze salate e tanto di piรน hanno reso colorato e gioioso il nostro buongiorno.

Relais Colle Buono.

Nelย Relais รจ anche possibile pranzare e cenare. Qui la cucina gourmet incontra la cultura culinaria autoctona per unโ€™esplosione di sapori ed eleganza. La nostra cena รจ stata una vera e propria coccola accompagnata dalle eccellenze del territorio accostate a prodotti scelti direttamente dallโ€™orto della location, creazioni del bravissimo chef Alessio De Michelis.

Relais colle buono

Relais Colle Buono.

Emozioni, bellezza, sapori buoni, sorrisi dettati dal benessere, relax, armonia e meraviglia รจ stato tutto ciรฒ che abbiamo vissuto in questo soggiorno al Relais Colle Buono. Il luogo in cui regnano pace e splendore da aggiungere alla vostra lista delle cose belle da fare!

Cantina Cominium

Durante questo soggiorno abbiamo avuto il piacere di poter vivere anche l’esperienza di visitare e degustare i buonissimi vini della Cantina Cominium.

La Cantina con i suoi ettari di vigneti si trova nella localitร  di Alvito, a 5 minuti dal Relais Colle Buono.

cantina cominium

Cantina Cominium.

Quante cose si possono fare circondati dai vigneti? Bere del buon vino, direte voi, e conoscere la cultura agricola ed enologica che c’รจ dietro la produzione di una bottiglia pregiata. Ma non รจ solo questo, provare questa esperienza vi garantirร  conoscenza su piรน fronti e vi riempirร  di entusiasmo.

Il vino รจ uno degli elementi su cui si fonda la nostra tradizione: รจ storia, identitร , cultura. Attraverso una coppa di nettare gli eroi di Omero pregavano, stipulavano accordi, davano ospitalitร . Questa รจ una delle tante ragioni per cui bisognerebbe sperimentare questa attivitร  tra le vigne!

Cantina Cominium.

La nostra esperienza alla Cantina Cominium รจ stata davvero speciale!

La Cantina nasce nel 1999 ed รจ a conduzione familiare.

Ad accoglierci c’era l’impeccabile Maria che insieme al marito Angelo gestiscono la Cantina. Dopo unโ€™introduzione storico culturale della zona di Alvito e in particolare della Valle di Comino, abbiamo iniziato la nostra splendida passeggiata nei vigneti per osservare tutto il panorama circostante, la pianta da vicino, il tipo di terreno, le forme di allevamento e le varie tecniche di potatura.

Il percorso รจ proseguito poi allโ€™interno della cantina di vinificazione, dove siamo rimasti colpiti dalle vasche in acciaio in cui avviene la trasformazione da mosto a vino. E qui, durante il periodo della vendemmia, lโ€™odore รจ inebriante e si possono guardare tutte le lavorazioni. Ci siamo spostati poi in una grotta dove abbiamo potuto ammirare le botti in legno che contengono il vino Riserva, uno dei vini piรน preziosi e delicati a cui viene dedicato un lavoro davvero estremamente attento.

Ciรฒ che ci ha molto affascinato รจ anche la storia che c’รจ dietro questa Cantina. Difatti durante i lavori di ristrutturazione sono stati ritrovati tantissimi reperti storici a partire da monete romane, fino a suppellettili dell’etร  della Seconda Guerra Mondiale.

Reperti storici presso Cantina Cominium.

La degustazione รจ uno dei momenti piรน attesi, รจ la vera e propria chiusura del cerchio. Dopo aver conosciuto il terreno, il territorio, la storia di quei vini e di chi li ha prodotti, dopo aver scoperto come vengono prodotti e conservati arriva il momento in cui tutte queste storie acquisiscono un senso e un significato: la degustazione.

Cantina Cominium.

Siamo quindi al momento chiave. Il vino degustato direttamente in cantina ha un sapore speciale. Il territorio, i suoi profumi, la storia del vino รจ tutta intorno a noi.

La Cantina Cominium offre una gamma davvero vasta di vini: molti derivano dalle varietร  classiche bordolesi Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Syrah e dai vitigni autoctoni come Cesanese di Affile, Passerina del Frusinate e lโ€™antico Maturano. Un’esplosione di sapori e profumi che รจ proprio il caso di dire che inebriano tutti i sensi!

Con la degustazione, tra sorrisi e cordialitร  dei proprietari che ci hanno accolto in piena armonia, si รจ concluso il nostro fantastico wine tour, unโ€™esperienza che consiglio, in ogni parte del mondo in cui viene prodotto vino. Perchรฉ alla fine dove cโ€™รจ vino cโ€™รจ sempre una storia da raccontare, e con il wine tour oltre a scoprire questa storia, in un certo modo si riesce a viverla direttamente. E ne vale davvero la pena!

Cantina Cominium.

 

Val Fondillo

I magnifici giorni in questa valle si sono conclusi in bellezza esplorando l’incantata Val Fondillo nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

val fondillo

Val Fondillo.

Ad accoglierci un panorama sensazionale, sembrava di essere entrati in un dipinto d’autore. I colori oro, rosso e arancio delle belle faggete e conifere ci hanno inondato gli occhi di meraviglia e stupore.

Ma perchรฉ si chiama Fondillo?ย Fondilloย deriva daย โ€œFontilliโ€ (piccole fonti) per via, appunto, delle numerose fonti di acqua e sorgenti presenti. Tutta questa acqua alimenta il torrente Fondillo, il principale affluente del fiume Sangro, che ci ha accompagnato lungo tutto il percorso tra sordi boati e acqua scintillante di colore verde smeraldo.

Val Fondillo.

Organizzare un’escursione nella natura in Val Fondillo รจ un toccasana per mente e spirito soprattutto nel periodo autunnale per ammirare lโ€™incredibile alternanza dei magici colori della natura.

La passeggiata passo dopo passo sarร  sempre piรน ammaliante per i panorami mozzafiato e le montagne intorno che assumono uno splendido colore che va dal giallo โ€“ arancio al cremisi e al violetto. La presenza di querce, aceri e faggi trasforma la localitร  in un caleidoscopio. Tutto qui diviene una poesia: i faggi allungano i rami gli uni verso gli altri creando un tetto variopinto sulle nostre teste, un tappeto rosso di foglie croccanti si stende sotto i nostri piedi e ci invita al silenzio per godere pienamente di ogni suono che dal bosco ci arriva in questa cornice incantata.

Val Fondillo.

E’ stato un weekend sensazionale, romantico e ricco di meraviglie, quando si vive cosรฌ a contatto con la natura non puรฒ essere diversamente.

Vivere esperienze cosรฌ piene di vita lasciano dentro emozioni intense dettate dai paesaggi e dalle nuove storie della nostra Italia, dalla cordialitร  di tutte le persone che ci hanno accolto e dalla natura che fa da padrona a tutta questa bellezza.

Se anche voi siete alla ricerca di questo carico di emozioni non dovete far altro che seguire i miei consigli!

 

Scopri altre mete imperdibili da scoprire in Valle di Comino leggendo qui!

 

Al prossimo racconto.

 

 

Seguimi anche su Instagram @veryblondย 

 

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *