Weekend a Ischia: terme, giardini e tramonti

Posted on

Maggio รจ il mese dell’esplosione della primavera, delle peonie e delle rose scarlatte. Ma รจ anche il mese del mio compleanno, della luce del sole che dura piรน a lungo come promessa di una nuova estate.

E parlando proprio d’estate, oggi vi propongo altri consigli di viaggio verso l’incantevole isola di Ischia, qui in Campania, ideale per weekend abbracciati dal mare.

Questa volta ci soffermeremo a scoprire il piccolo, ma delizioso borgo di Lacco Ameno, soggiornando presso il Grand Hotel Terme di Augusto incorniciato da terrazze vista mare, sorgenti termali e piscine; esploreremo e conosceremo insieme i magici Giardini La Mortella, toccando infine le nostre emozioni piรน profonde immergendoci nella poesia dei tramonti di Forio.

Ischia.

Ischia.

Pronti a segnarvi tutte le informazioni utili per organizzare anche voi un meraviglioso weekend ischitano?

Seguendomi nella lettura vi illustrerรฒ nuovi splendidi luoghi da non perdere!

 

Dove soggiornare?

Come vi ho giร  detto molte volte, Ischia รจ l’isola piรน grande della Campania, ed avendo un territorio cosรฌ esteso sono tante le localitร  nelle quali poter soggiornare. Tutti i suoi borghi sono ricchi di bellezze da vedere ed ognuno con il suo incanto saprร  come farvi innamorare.

Per questo weekend di inizio estate siamo stati ospiti del bellissimo Grand Hotel Terme di Augusto, che sorge nel centro di Lacco Ameno.

L’hotel, รจย a due passi dal mare, ed รจ facilmente raggiungibile, in pochi minuti, dal porto di Casamicciola con il bus o con il taxi.

Offre innumerevoli servizi che hanno reso il nostro soggiorno favoloso, ma soprattutto ritemprante.

Il roof garden con il solarium attrezzato con lettini, con una grande piscina con vista sul Monte Epomeo, e poi con un fresco pergolato fiorito, insieme alla seconda piscina al piano terra, sono gli ambienti giusti per rilassarsi tra tintarella e ore liete.

Piscina.

Roof garden, solarium e piscina, Grand Hotel Terme di Augusto.

 

Piscina.

Piscina, Grand Hotel Terme di Augusto.

La buonissima colazione in terrazza,ย e la possibilitร  di godere di pranzi e cene nelle sale della location, permettono di gustare a 360 gradi la sublime esperienza qui al Grand Hotel Terme di Augusto tra profumo di salsedine e dolcezze di piatti locali.

Colazione e pranzo.

Colazione e pranzo, Grand Hotel Terme di Augusto.

Le terme, improntate ad un elegante stile impero, con busti e statue, capitelli e fontane di marmo, ci hanno infine letteralmente conquistato.

terme,

Terme, Grand Hotel Terme di Augusto.

Sapevate che Ischia รจ rinomatissima per le sue sorgenti termali?

Qui al Grand Hotel Terme di Augusto รจ possibile beneficiare completamente delle loro qualitร  poichรฉ la struttura gode di un grande centro termale: piscina, percorso Kneipp, sale shatzu, fanghi e anche aeree aerosol, saranno a vostra disposizione per rigenerare corpo e mente. Dedicarsi ore di relax qui sarร  come fare un salto nel passato ai tempi dell’antica Roma.

Terme.

Terme, Grand Hotel Terme di Augusto.

Le proprietร  terapeutiche delle acque di tutte le sorgenti d’Ischia sono certificate da studi clinici. Basti pensare che i primi a scoprire di questi benefici furono i Greci, i quali inviavano qui i propri soldati per curare le ferite di guerra.

Dai reumatismi all’artrosi, dalle nevralgie agli strappi muscolari, fino ad arrivare all’apparato respiratorio e per le malattie della pelle, le terme di Ischia possono curare questo ed altro.

I giovamenti dell’acqua termale sono conosciuti in tutto il mondo, ed inoltre sono accessibili tutto lโ€™anno.

Soggiornare al Grand Hotel Terme di Augusto รจ stato per noi come immergerci in un’oasi di benessere, dove quiete e bellezza si mescolano in un perfetto connubio. Questa esperienza, in cui energia e salute si amplificano con il fascino del luogo, consiglio a tutti di provarla.

Grand Hotel terme di Augusto.

Camera, Grand Hotel Terme di Augusto.

Lacco Ameno

Il Grand Hotel Terme di Augusto si trova nella coloratissima zona di Ischia dal nome Lacco Ameno. Il borgo รจ il piรน piccolo dell’isola, ecco perchรฉ al nome Lacco (dal greco “lapis” ossia “pietra” per la predominante presenza in loco di tufo bianco) si aggiunse, dal 1863, il termine “ameno” per l’amenitร  appunto del luogo.

Lacco Ameno.

Lacco Ameno, Ischia.

Oltre alle sue sorgenti termali e al suo mare turchese, Lacco Ameno รจ famosissimo per il suo “Fungo”. Quest’ultimo รจ una roccia di tufo alto 10 metri eruttato in passato dal Monte Epomeo. Nel tempo si รจ raffreddato in mare assumendo questa divertente forma che oggi affascina tutti.

Fungo Lacco Ameno.

Fungo Lacco Ameno, Ischia.

Proprio dinnanzi al buffo Fungo, c’รจ il Bar Franco che vi consiglio per trascorrere qualche ora piacevole sorseggiando un ottimo caffรจ o gustando una squisita pizza con vista sul mozzafiato paesaggio circostante.

Bar Franco, Lacco Ameno.

Bar Franco, Lacco Ameno.

Lacco Ameno รจ un luogo intriso anche di storia tanto che la localitร  era giร  conosciuta dagli antichi Greci che nell’ottavo secolo a.C. si stabilirono sul Monte Vicoย fondando la cittร  diย Pithecusa. Da visitare pertanto saranno anche gli scavi di Santa Restituta con reperti appunto del VII-VIII secolo a.C., di epoca romana e bizantina, e la Villa Arbusto del Duca dโ€™Atri Carlo Dโ€™Acquavivaย oggi adibita a museo.

Lacco Ameno.

Lacco Ameno, Ischia.

Ma uno dei luoghi piรน magici da non perdere qui รจ sicuramente la Baia di San Montano, un paradiso circondato dal mare verde smeraldo e dalla natura lussureggiante. Si racconta che in questa baia siano approdati sia la salma di Santa Restituta, protettrice di Lacco Ameno, e anche, come vuole la leggenda, Enea.

Nella baia da non perdere assolutamente รจ il centro termale del Negombo, un parco non solo idrotermale ma anche botanico. E’ un trionfo di natura, piscine naturali, acque termali, percorsi di benessere e idromassaggi, dove lโ€™acqua e lโ€™arte sono protagoniste indiscusse di un giardino di delizie.

Negombo.

Negombo, Baia di San Montano, Ischia.

 

I Giardini La Mortella

Se mi seguite in maniera assidua su Instagram, sapete benissimo quanto amiamo la natura. E per tutti gli amanti di essa, e non solo, vi consiglio di segnarvi questo posto: iย Giardini La Mortella, che si trovano nella zona di Forio. Questi sono un gioiello architettonico abbracciato da una esuberante scenografia vegetale.

I Giardini La Mortella.

I Giardini La Mortella, Ischia.

Sono aperti dalle 9 del mattino fino le 19 e il costo del biglietto รจ di 12 euro.

La Mortella รจ uno splendido giardino esotico realizzato nel 1956 dalla coppia inglese Susana e William Walton. Passeggiare in questo parco รจ un’esperienza sublime poichรฉ ci si ritrova, passo dopo passo, circondati da innumerevoli specie di piante, fiori e alberi tropicali.

Giardini La mortella.

I Giardini La Mortella, Ischia.

Il giardino รจ suddiviso in due zone: la Valle che รจ fresca e ombrosa e quindi prevalentemente costellata da piante tropicali. E la Collina, bagnata dal sole e ventilata, quindi luogo ideale per piante mediterranee. Tra terrazze vista mare, grandi felci, orchidee variopinte, ninfee giganti, piante provenienti da tutto il mondo ed installazioni simili a templi tailandesi, La Mortella รจ un luogo da favola che incanta!

giardini la mortella.

I Giardini La Mortella, Ischia.

La sensazione che abbiamo provato esplorando, sempre meravigliati, questo giardino fascinoso, รจ stato come attraversare un luogo sospeso, fuori dal tempo e straripante di poesia.

giardini la mortella.

I Giardini La Mortella, Ischia.

Tramonti a Forio

Forio รจ uno dei luoghi piรน rinomati dellโ€™isola per i suoi tramonti spettacolari.

Ve ne ho parlato tante volte di questa zona meravigliosa, del suo borgo, dei sui vicoletti caratteristici, ma anche e soprattutto dei suoi tramonti emozionanti. Poter ammirarli con un posto in prima fila, magari sorseggiando un buon aperitivo preparato dal locale U’ Paravis a picco sul mare, sarร  la perfetta conclusione di una splendida giornata ischitana.

U' Paravis, Ischia.

U’ Paravis, Ischia.

ischia.

Tramonto, Ischia, Forio.

 

L’estate รจ ormai alle porte e i weekend sono fatti per vivere appieno i suoi colori e i suoi profumi.

Spero come sempre di avervi incuriosito e lasciato le travel tips che cercavate, colmato le curiositร  e illustrato i luoghi non conosciuti da scoprire.

Quale sarร  la vostra fuga dalla quotidianitร ?

Potete leggere qui altri consigli sull’isola di Ischia, Procida Capitale della cultura, o Capri tra charme ed eleganza.

Soggiorni in Italia? Trovate tante idee qui.

 

Noi ci rileggiamo al prossimo racconto.

Seguitemi anche sul mio profilo Instagram @veryblond .

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato.